Viamala, il regno delle esperienze

Thusis

Ponticello sulla Traversina

Impressionante, emozionante e indescrivibile. Per capire veramente quali sensazioni trasmette questa meravigliosa opera architettonica, bisogna ammirarla con i proprio occhi.

L’associazione Kulturraum Viamala si è posta l’obiettivo di rendere visitabili i tanti tesori storico culturali sparsi qua e là in Viamala. Al centro di questo progetto c’è la 'Veia Traversina', antico percorso romano ricostruito, che da Sils si estende fino al cuore della gola, passando per l’Alta Rezia e St. Albin.

Lungo la «Veia Traversina», percorso romano ricostruito, che da Sils porta al cuore della gola della Viamala passando per Hohenrätien, si incontrano numerose gole. Alle volte le si supera servendosi di ponti. Nella più lunga e più selvaggia di queste gole si trova il Ponticello sulla Traversina II. Il ponte, un’intelaiatura di corde tesa, presenta un’apertura orizzontale di 56 metri e supera un dislivello di 22 metri. L’ardita costruzione, che si erge a 70 metri sopra la gola, è famosa non solo tra gli esperti. L’opera dell’ingegnere Jürg Conzett è stata premiata più volte.

Il Ponticello sulla Traversina II fa parte del sentiero escursionistico viaSpluga ed è raggiungibile solo a piedi. 

 

Ulteriori informazioni

Ponticello sulla Traversina

Gästeinformation Viamala
7430 Thusis

Phone +41 81 650 90 30

E-mail info@viamala.ch

http://www.traversinersteg.ch

Sorgente: Viamala Tourismus
Aggiornato:

Thusis

Discover now

Wir verwenden Cookies, um Ihnen das bestmögliche Erlebnis auf unserer Website zu bieten. Details